La Porta Blindata (Corazzata) Forlenza: Sicurezza ed estetica.

La porta blindata corazzata Forlenza è da sempre progettata su un principio di elevata sicurezza, per darti la tranquillità di poterti allontanare… senza pensieri!

Le porte sono realizzate sulle misure rilevate in fase di sopralluogo e sono personalizzate in base alle tue preferenze e alle tue necessità, sulle quali sapremo consigliarti le migliori soluzioni.

Composizione della porta:

Serratura – Defender – Cilindro:

Il vero cuore della sicurezza, con i massimi certificati antieffrazione nelle rispettive categorie, nel prossimo paragrafo ne vengono illustrate le peculiarità.

Telaio:

Interamente realizzato in acciaio 2 mm. Realizzato secondo le misure del vano luce. Ancorato alla muratura attraverso robuste staffe laterali a coda di rondine. Disponibile in versione telaio unico o falso telaio (controtelaio)

Battente:

L’anta della porta (o le due ante, in caso di porta a due battenti) sono realizzate con doppia lamiera di acciaio dello spessore di 1,5 mm scatolata con ulteriori profili nel perimetro della porta. Speciali rinforzi OMEGA in acciaio collocati in tutta la lunghezza dell’anta la rafforzano ulteriormente.

Punti di chiusura. I battenti agganciano il telaio con punti di chiusura fissi e mobili:

  • 5 rostri antistrappo fissi lato cerniera per ogni battente
  • 2 deviatori laterali lato serratura
  • 3 pistoni centrali
  • 1 paletto superiore per ogni battente
  • 1 paletto inferiore per ogni battente (solo per porte a due battenti)

I deviatori e i paletti forniscono pistoni aggiuntivi mobili alla chiusura rispetto alla serratura, creano punti aggiuntivi difficili da attaccare anche grazie ai rinforzi presenti. Gli antistrappo sono fissi sul battente lato cerniere e garantiscono resistenza sul lato specifico di chiusura.

Rinforzi:

Nei punti critici di chiusura sono alloggiati speciali rinforzi da 6 mm in acciaio che rendono più difficoltosi i tentativi di effrazione. Sul lato della serratura vi è un ulteriore rinforzo a “C” (sbarra) che protegge i pistoni di chiusura. Davanti alla serratura è sempre installata una piastra in ACCIAIO manganese che rende difficoltosi i tentativi di forzatura dall’esterno.

Cerniere:

In acciaio trafilato, il perno è dotato di una sfera incorporata alla estremità per una rotazione senza attriti; la porta può essere regolata sia in altezza che larghezza, senza necessità di smontaggio.

Sicurezza Elettronica

La sicurezza meccanica della porta viene maggiormente garantita dalla sicurezza elettronica.

Un sistema di antifurto, incorporato all’interno della porta ed automatico, permette di rilevare i primi tentativi di effrazione e avvisare i proprietari.

I malviventi non hanno più tempo a disposizione per forzare il varco!

Da installatori di sistemi antintrusione dal 1980, abbiamo brevettato la porta allarmata BCA: scoprila nella pagina dedicata!

Sicurezza Meccanica

Tutte le nostre porte sono progettate secondo i maggiori standard di sicurezza. L’apertura è garantita da:

Serratura Antiscasso: In caso di attacco con tubo Innocenti ed estrazione forzata del cilindro , blocca i meccanismi impedendo l’apertura

Cilindro: di altissima sicurezza.

  • Fornito con 5 chiavi padronali + 1 chiave di cantiere + 1 di cambio
  • Tesserino di proprietà per duplicazione solo presso la casa madre
  • Frizionato, per permettere l’apertura anche se c’è una chiave inserita nell’altra metà
  • Certificazione antibumping classe 6
  • Certificazione antiestrazione classe Vds-BZ

Defender: A protezione del cilindro, in acciaio temprato, è a molla incavato antistrappo, fornisce un’elevata protezione contro il tubo “Innocenti”, impendendo di poter effettuare leva. In caso estremo, la serratura interviene andando in blocco.

La porta per tutte le esigenze

Recupero del rivestimento esterno

Spesso la porta di ingresso in legno esistente è lavorata con doghe, cornici, riquadri incavati o lavorazioni artistiche di alcuni centimetri di spessore che rispecchiano l’estetica condominiale delle porte di ingresso del palazzo.
Per tale esigenza, la porta Forlenza prevede il riutilizzo della porta in legno esistente, che diventa il rivestimento esterno della porta blindata, permettendoti così di conservare l’estetica e garantire la sicurezza, senza dover rifare un rivestimento ex novo.

Isolamento termico e acustico

  • Doppie guarnizioni a palloncino, sia dal lato esterno che interno, garantiscono aderenza tra i battenti e il telaio, riducendo spifferi di aria e trasmittanza termica.
  • La chiusura a terra è assicurata da una spazzola automatica progettata specificamente per la porta, che resta alzata a porta aperta e si chiude automaticamente alla chiusura della porta, impedendo il passaggio di polvere, spifferi e aria fredda.
  • Per le porte all’esterno, la chiusura a terra è assicurata da una soglia in alluminio su cui il battente chiude con 3 guarnizioni, rendendo la chiusura più resistente agli agenti atmosferici.
  • I battenti sono corredati, in tutte le intercapedini, con feltro ISOVER che garantisce un isolamento termico e acustico, rendendo il comfort della tua casa più piacevole

Visioni all'esterno

  • A porta chiusa, lo spioncino grandangolare permette la visione all’esterno della porta per identificare gli ospiti.
  • Per una maggiore comodità, è possibile scegliere lo spioncino digitale che, alla pressione di un tasto, permette la visualizzazione su monitor a colori dell’area antistante la porta.
    La visione è garantita da un’elevata sensibilità alla luce e riduzione del controluce, mentre il funzionamento a pile permette una semplice gestione, anche nella sostituzione futura delle batterie.

Il Limitatore di apertura, che riproduce l’effetto “catenella” delle porte in legno, permette di aprire la porta per pochi centimetri, assicurando il blocco a un’apposita leva.
Prevede anche una funzione di emergenza, diventando un ulteriore pistone mobile di chiusura azionabile solo dall’interno e bloccando la porta in caso di problemi.

Aperture innovative e digitali:

La chiave meccanica garantisce sempre un’apertura di sicurezza, alla quale possono essere abbinati ulteriori soluzioni di apertura innovative per soddisfare esigenze specifiche:

  • Serratura elettrica: in particolare per studi e attività professionali, permette l’apertura dello scrocco, durante l’orario di lavoro, da remoto, per permettere l’ingresso degli ospiti e dei clienti.
    Dall’esterno è possibile azionarlo con codice, impronta digitale o altro.
  • Serratura motorizzata: a differenza della serratura elettrica, aziona l’apertura e la chiusura di tutti i pistoni di sicurezza della porta, permettendo quindi un’apertura e una chiusura completa della porta ogni qualvolta la porta viene richiusa, mantenendo sempre la porta chiusa e in sicurezza.
    E’ la soluzione ideale per porte blindate condominiali, appartamenti, villette, uffici, dove il livello di sicurezza deve essere sempre elevato.

Le aperture motorizzate permettono di gestire l’accesso alla porta in molteplici modi:

  • Attraverso tessera o chiave di prossimità
  • Attraverso lettore di impronta digitale
  • Attraverso codice numerico: specificamente progettato per assegnare codici di ingresso, a cui è possibile applicare anche fasce orarie di apertura.
    Piattaforma dedicata per i Bed & Breakfast (B&B) per inviare i codici direttamente agli ospiti senza doverli necessariamente aspettare all’arrivo. I codici sono temporali e scadono automaticamente al check out.
  • Attraverso APP o comando remoto, la motorizzazione dispone di un contatto pulito che può essere gestito da un sistema di controllo accessi.
  • Dal citofono: si può aprire (e far richiudere) la porta direttamente dal citofono, senza dover scendere le scale
  • Dal pulsante di apertura

Verniciatura

La verniciatura delle parti metalliche è realizzata in forni a 180° con polveri epossidiche che garantiscono una durata e una resistenza nel tempo. Il colore può essere scelto tra i colori RAL disponibili, come il classico RAL 8017 TESTA DI MORO, oppure i più moderni RAL 9005 NERO, 9003 o 9010 BIANCO, fino ai colori alluminio, verde o tanti altri. E’ possibile realizzare soluzioni bicolore per mantenere l’estetica esterna diversa da quella interna.

Rivestimenti e accessori

I rivestimenti, sia interni che esterni, possono essere scelti tra i materiali più adatti:

  • Legno compensato
  • MDF laccati RAL
  • Laminati, per le riproduzioni più moderne
  • Pantografati e Masselli
  • Alluminio, per le soluzioni in esterno

La scelta estetica è vostra, Noi daremo invece consigli utili sulla scelta e sui fattori tecnici delle soluzioni. Gli accessori possono essere scelti dalla nostra serie standard, ottonata PVD, o cromo satinata, o dai cataloghi dei migliori produttori.

Scarica la Brochure

scarica-brochure

Montaggio e Personalizzazione

Curiamo ogni dettaglio della tua porta blindata, compreso l’installazione e le rifiniture.
Le nostre squadre di installazione operano quotidianamente a casa dei nostri clienti per installare le porte di sicurezza.
In una giornata eliminiamo le strutture esistente, installiamo la porta nuova ed effettuiamo le rifiniture delle opere murarie, controllando, regolando e collaudando la porta.
La tua porta è già operativa e pronta per l’utilizzo con le chiavi che i nostri installatori ti consegnano in busta sigillata al termine del lavoro.
Cerchiamo di ridurre al minimo i rumori e il fastidio al cliente, utilizzando teli e materiali protettivi durante le opere murarie.

Certificazioni

  • Certificazione CE:
  • Come da normativa comunitaria, da Febbraio 2009 tutte le porte per esterno devono essere munite di certificazione CE. Ecco perchè l’azienda ha richiesto e ottenuto la certificazione CE per le sue porte, le quali dovranno essere munite anche di speciale soglia a terra per limitare maggiormente il passaggio di aria/acqua/vento.Durante le fasi di Certificazioni presso l’istituto Giordano, uno dei maggiori enti di certificazione italiani, la porta è stata testata contro il passaggio di spifferi d’aria, acqua e folate di vento, con i seguenti risultati:
    Permeabilità all’aria: Classe 2
    Tenuta all’acqua: NP
    Resistenza al vento: classe C5
  • Certificazione Energetica:
  • In virtù della certificazione energetica obbligatoria per i nuovi fabbricati anche per porte d’ingresso devono essere noti i dati energetici necessari anche per pratiche di detrazione fiscale.
    Per soddisfare al meglio queste esigenze, l’azienda ha effettuato, tramite l’istituto Giordano, calcoli per valutare il grado di trasmittanza termica delle proprie porte.
    Al variare degli accessori e rivestimenti in legno scelti, questo coefficiente può variare da 2,9 a 1,9 W/m2K.
    Si ricorda che questo valore deve essere combinato con i restanti valori di trasmittenza dell’abitazione per determinare il coefficiente complessivo da confrontare nelle tabelle delle normative, a cura di tecnici abilitati.
    Con la certificazione energetica e la certificazione CE(per porte all’esterno) il cliente può accedere alla detrazione fiscale del 55%, come da normativa.

Faq

Struttura

Nam viverra scelerisque turpis id fermentum. Sed bibendum sit amet odio tempor venenatis. Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Sicurezza

Nam viverra scelerisque turpis id fermentum. Sed bibendum sit amet odio tempor venenatis. Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Opzioni

Nam viverra scelerisque turpis id fermentum. Sed bibendum sit amet odio tempor venenatis. Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Quisque vel lectus sem. Sed convallis ligula sit amet. Nam viverra scelerisque turpis id fermentum.

Vuoi Proteggere la tua casa con una porta blindata Forlenza?